• Project Strength
  • Project Nutrition

Plicometria

Forum destinato alla trattazione delle abilità condizionali. Include le attività di corsa e di preparazione fisica generale
Rudy
Messaggi: 2
Iscritto il: 12/11/2018, 13:32

Plicometria

Messaggioda Rudy 12/11/2018, 23:16

Ciao a tutti.
Faccio palestra da molti anni, ma sempre con scarsi risultati. Da 2 anni ho iniziato a fare attenzione all’alimentazione e a fare dei programmi di allenamento che abbiano uno scopo (e non come facevo prima la solita scheda prestampata che ti danno in palestra...) ed i risultati hanno iniziato ad arrivare. Durante questa estate ho fatto per la prima volta un vero e serio cutting e ora, se da un lato mi vedo più magro di prima, dall’altro apprezzo notevolmente la condizione raggiunta.
Ma come tutti non mi accontento. Voglio ottenere di più. Ecco che ora voglio passare ad una fase ancora più pianificata e meditata nell’allenamento e dieta. Questa nuova fase prevede una misurazione non solo delle circonferenze, che ho sempre fatto, ma anche dell’uso del plicometro.
Ordinato.
Arrivato.
È ora di usarlo.
Sul sito c’è un articolo molto completo sull’utilizzo, sull’individuazione dei punti, etc.
Ma... li posso misurare in qualsiasi momento in qualsiasi condizione? Oppure la misurazione è affetta da variabili nell’arco della giornata dovute, non lo so, per esempio a ritenzione idrica, “pompaggio” post allenamento, o altri variazioni di fluidi che avvengono nell’arco della giornata?

Non sono un patito del famoso numerino che indica la percentuale di massa grassa. Mi interessa di più l’andamento nel tempo della somma delle pliche... pertanto premesso ciò, potrei effettuare misurazioni in posizioni diverse dalle 7 individuate dal protocollo (Jackson & Pollock)? La ragione è che vorrei poter effettuare misurazioni in autonomia ad alcune posizioni ( scapola...) non permettono di farlo. La misurazione a 3 potrei invece farla in autonomia (addome petto coscia)...

Ultimo quesito, ma forse il più importante. Vorrei qualche consiglio sulla tecnica di misurazione. Ho eseguito le prime misurazioni, ma credo di sbagliare qualcosa. Non mi ritengo particolarmente magro, ma dalla lettura escono 3mm addome (vedi foto), 2mm petto e 2mm coscia, il che dà un ridicolo ed assolutamente irreale 7mm totale. La tabella ( https://www.projectinvictus.it/plicometria/ ) parte infatti da 10mm... risulterei avere meno del 3% di grasso, mentre in realtà credo di essere un po’ sopra il 10%. cosa sbaglio??

Grazie
Allegati
F6E3A47E-EBB1-4DD1-A60D-77B42656A268.jpeg
F6E3A47E-EBB1-4DD1-A60D-77B42656A268.jpeg (134.98 KiB) Visto 41 volte

Torna a “Sports & Conditioning”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite