• Project Strength
  • Project Nutrition

Informazioni legali

Chiacchiere in libertà
Avatar utente
Workoutmanager
Messaggi: 27
Iscritto il: 08/11/2016, 13:53

Informazioni legali

Messaggioda Workoutmanager 19/01/2017, 10:20

Buongiorno ragazzi!!
Volevo un'informazione. Per quanto riguarda i consigli nutrizionali, mi sapreste dire chi può darli e chi no? E soprattutto, fin dove si possono "spingere" tali consigli? Ad esempio, può essere considerato ancora un "consiglio nutrizionale" il dare la ripartizione giornaliera delle Kcal?
Grazie a chi mi aiuterà ;-)
P.s. Spero sia la sezione giusta!!
L’umiltà, quella vera, è ciò che distingue un bravo atleta da un campione.
Ingegnere gestionale, atleta di calisthenics, e appassionato di nutrizione, dedico buona parte del mio tempo libero allo sport.
iSiO
Messaggi: 183
Iscritto il: 23/11/2016, 16:08

Re: Informazioni legali

Messaggioda iSiO 19/01/2017, 10:50

Ciao,
spesso ho tentato anche io di informarmi a riguardo; questo perché inizialmente avrei pensato di studiare biologia e dunque nutrizione come specialistica.
Non ho mai parlato con figure professionali del mondo dell'alimentazione, tuttavia spulciando qua e là su internet avrei capito che l'unico a poter prescrivere diete elaborate in base al soggetto (che sia in salute o patologico) è il medico Dietologo.
Tuttavia questa figura spesso si avvale dell'ausilio di Dietista (laureato in professioni sanitarie, dietistica) e Nutrizionista (biologo).
Queste due figure infatti possono "parlare" di alimentazione, tuttavia possono solo dare consigli e linee guida generali (e spesso lo fanno anche in base alle indicazioni del medico che ha seguito il paziente/cliente). Lo stesso discorso varrebbe anche per un personal trainer ed un laureato in scienze motorie, che credo abbiano ancora meno "potere" a riguardo.
Dunque, se ho capito bene, a livello legislativo solo il medico può prescrivere diete e farmaci. E se qualche altra figura professionale che non ne ha il diritto lo fa, entrano in gioco la legge e le sue punizioni.
I riferimenti normativi sarebbero (li ho trovati in un blog ove parlavano proprio di questo discorso):
Legge 24/5/67 n° 396
DM 22/7/93 n° 362
DM 2/4/01 MIUR

Spero di non aver detto delle grandi super cazzole e se l'ho fatto, spero che qualcuno possa aiutare pure me a capirne meglio di queste cose ahah
Studente di Scienze Motorie Preventive ed Adattate
Avatar utente
Workoutmanager
Messaggi: 27
Iscritto il: 08/11/2016, 13:53

Re: Informazioni legali

Messaggioda Workoutmanager 21/01/2017, 9:25

Ciao Isio, ti ringrazio per la risposta... Speravo che qualcun'altro rispondesse tanto per farmi un'idea più precisa, ma nel frattempo ti ringrazio molto per avermi dato un'idea di base da cui partire a cercare ;-)
L’umiltà, quella vera, è ciò che distingue un bravo atleta da un campione.
Ingegnere gestionale, atleta di calisthenics, e appassionato di nutrizione, dedico buona parte del mio tempo libero allo sport.
iSiO
Messaggi: 183
Iscritto il: 23/11/2016, 16:08

Re: Informazioni legali

Messaggioda iSiO 21/01/2017, 9:41

Io conosco tuttavia diverse persone che dicono "vado dal nutrizionista, vado dal dietista" e che proprio da questi ricevono diete su misura per loro, ma:
1) potrebbe essere che loro li chiamano nutrizionista o dietista ma alla fine sono sempre dietologi (perché appunto in italia si fa sempre casino con questi termini)
2) oppure anche dietisti e nutrizionisti, sebbene forse non sarebbe molto legale da quel che ho capito, prescrivono diete ai loro clienti
Studente di Scienze Motorie Preventive ed Adattate
Avatar utente
weareblind
Messaggi: 49
Iscritto il: 07/11/2016, 21:03

Re: Informazioni legali

Messaggioda weareblind 29/01/2017, 14:00

Su Smartlifting, Paolo Evangelista fece una ricerca accurata delle possibilità legali, ma non la trovo più...
We are blind to the world within us waiting to be born

Torna a “RELAX”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti