• Project Strength
  • Project Nutrition

Esiste il "momento migliore" per allenarsi?

Tecniche per ottimizzare la Performance, il Recupero, la Mobilità articolare, Prevenire gli infortuni
Avatar utente
Allirog
Messaggi: 3
Iscritto il: 09/06/2020, 16:34

Esiste il "momento migliore" per allenarsi?

Messaggioda Allirog 15/06/2020, 20:04

Buona sera,
spiego meglio il titolo: attualmente non faccio chissà che allenamento ma, in ogni caso, ho splittato l'allenamento in questo modo: mattina, dopo colazione, faccio i piegamenti zavorrati ed eventualmente qualche altro esercizio e la sera allenamenti più per il core (planks e quant'altro). Insomma, per ora mi sto allenando senza pesi e con questo split.

C'è effettivamente un momento migliore per allenarsi oppure non cambia nulla? Io sto facendo questo split per via del lavoro... facendo un lavoro manuale non vorrei, magari in una giornata intensiva dove uso molto il fisico, arrivare a sera e avere problemi con la forza e la resistenza.

Sto ancora cercando di capire se di mattina riesco a spingere quanto dovrei... so solo che questa è praticamente la terza settimana che sono fermo con l'avanzare dei piegamenti. Ero arrivato a 4x25 senza zavorra e ora sono a 4x13 con 10/11kg di zavorra chiudendo con difficoltà. In aggiunta, questa settimana, mi sono messo a fare anche dei piegamenti senza zavorra e con i piedi rialzati fin quando riesco ma sempre 4x?. C'è anche da dire che ho migliorato la tecnica grazie anche ai vostri articoli.... ora vado decisamente più lento confronto a quando facevo il 4x25 e il posizionamento delle mani e del corpo è migliorato.
Max9699
Messaggi: 53
Iscritto il: 09/11/2016, 17:48

Re: Esiste il "momento migliore" per allenarsi?

Messaggioda Max9699 15/06/2020, 21:13

Ciao, io ho trovato una slide di SportscienceLab in cui dice che:
-attività intense >95% Vo2Max sono più adatte a momenti con alta temperatura corporea (pomeriggio o sera)
-attività di precisione sono più adatte a momenti con battiti bassi (mattino)
-attività di forza sono più adatte tra le 14 e le 18
-attività di stretching verso le 13,30
attività di endurance tardo pomeriggio

Posto che è individuale il momento migliore, c'è chi si trova meglio e performa meglio la mattina e chi la sera, così come ci sono persone "mattiniere" e quelle "notturne". Devi provare su te stesso, poi è anche questione di abitudine, perché il corpo si adatta a uno stimolo. Se lo abitui ad allenarlo la sera col tempo ti troverai bene la sera.
Avatar utente
SeNsHi
Messaggi: 1059
Iscritto il: 12/10/2016, 14:09

Re: Esiste il "momento migliore" per allenarsi?

Messaggioda SeNsHi 15/06/2020, 22:31

quoto, molto dipende dalle tue abitudini, conosco gente molto forte che si allena di notte e con buoni risultati, cosa che magari renderebbe zero o meno di zero in altri atleti...
Avatar utente
Allirog
Messaggi: 3
Iscritto il: 09/06/2020, 16:34

Re: Esiste il "momento migliore" per allenarsi?

Messaggioda Allirog 16/06/2020, 5:11

Insomma, devo solo provare. Sicuramente, di sera , dopo il lavoro, ho notato anche una certa adrenalina che la mattina presto non ho e mi è difficile "ricrearla" anche stimolandomi mentalmente. Quindi, magari, provo a invertire un po' lo split provando a fare la sera gli esercizi intensi.


Grazie per le risposte.

Torna a “Warm-up, Mobility, Recovery”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite