• Project Strength
  • Project Nutrition

piedi piatti, squat e stacchi

JDeath
Messaggi: 2
Iscritto il: 01/02/2020, 14:48

piedi piatti, squat e stacchi

Messaggioda JDeath 01/02/2020, 14:55

Ciao a tutti...ho ricominciato ad andare in palestra da alcuni mesi e dopo qualche tempo di preparazione, ho deciso di iniziare lo squat e gli stacchi

qualche anno fa ho iniziato ad avere dolori alle caviglie e l'ortopedico mi ha subito identificato i piedi piatti...ho fatto altre visite, l'operazione è inutile alla mia età (35 anni) e quindi dovrei portare i plantari tutta la vita...da quando li uso i dolori alle caviglie sono molto diminuiti ma l'allenamento, nonostante quello che mi ha detto l'ortopedico, è diventato un problema...buona parte dell'equilibrio\carico viene spostato sulle ginocchia, i muscoli lavorano poco e ho già rischiato di farmi male una volta perchè un ginocchio mi si è spostato lateralmente (fortuna che ho appena iniziato e uso poco peso)

l'istruttore mi ha consigliato di allenarmi scalzo, ma vista la mia diagnosi, finirei per sovraccaricare le caviglie che già mi facevano male e peggiorare la situazione...c'è qualcosa che posso fare oppure dovrei rinunciare allo squat e agli stacchi?

Con la trap bar\hex bar stavo riuscendo ad allenarmi abbastanza bene, con gli stacchi invece ho subito avuto problemi alle ginocchia
Avatar utente
SeNsHi
Messaggi: 1021
Iscritto il: 12/10/2016, 14:09

Re: piedi piatti, squat e stacchi

Messaggioda SeNsHi 02/02/2020, 18:16

ciao, credo che nessuno più del tuo medico/fisioterapista possa darti indicazioni riguardo il tuo allenamento... Loro ti vedono dal vivo, conoscono la tua situazione meglio di chiunque altro... Tuttavia nel tuo caso penserei ad adottare una scarpa a suola piatta, imparando a caricare bene il retropiede in tutti gli esercizi che coinvolgono le gambe. E mi pare strano che tu abbia problemi alle ginocchia facendo stacchi... sicuro che l'esecuzione sia corretta?

Torna a “Infortuni e malanni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti