• Project Strength
  • Project Nutrition

SARM

Mattiacarmina82
Messaggi: 51
Iscritto il: 14/11/2016, 14:13

SARM

Messaggioda Mattiacarmina82 24/12/2016, 9:36

Noto nel mercato uk che stanno andando sempre di più "integratori" hard core chiamati sarm ...ne esistono parecchi tipi : Lgd LIGANDROL , s4, cardarine, ostarina ecc ecc.
Sono venduti come sicuri perché selettivi degli androgeni (nn colpiscono prostata,fegato ecc...)
Non sopprimono l'asse o comunque minimamente al massimo richiesta un mese di pct nel caso dei più forti come il LIGANDROL....
Ma le cose stanno veramente così?
Rischi x la salute?
Ci sono studi o adesso li spacciano come sicuri poi fra dieci anni verra' fuori che fanno venire qualche malattia pesissima?
Grazie forse sono andato un po' hot


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ultima modifica di Mattiacarmina82 il 24/12/2016, 9:36, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Strength_coach
Messaggi: 278
Iscritto il: 09/11/2016, 13:52

Re: SARM

Messaggioda Strength_coach 26/12/2016, 13:25

Ciao,

ho fato una breve ricerca in rete, purtroppo sono farmaci in via di studio e non si trova moltissimo (non sono integratori :D), a quanto pare a dosaggi bassi è vero sembrano avere pochi side ma leggevo che per avere dei risultati in termini di massa ecc ad esempio di ostarina dai 3mg si deve salire a 20/25mg die con evidenti effetti sulla soppressione di testosterone endogeno e conseguente alterazione di valori ematici di ALT, AST ecc indice di possibili danni al fegato.
Come sempre l'organismo reagisce a tutti gli stimoli, anche la semplice aspirina, fa bene da una parte ma male da un'altra!
Mattiacarmina82
Messaggi: 51
Iscritto il: 14/11/2016, 14:13

Re: SARM

Messaggioda Mattiacarmina82 26/12/2016, 16:06

Ma dicono che sul testo libero lo abbassa leggermente... X il Fegato nn dovrebbe essere epatossico ma si sa poco ...pochi studi e nulla di certo..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Claudio Zanella
Messaggi: 507
Iscritto il: 05/10/2016, 9:42

Re: SARM

Messaggioda Claudio Zanella 29/12/2016, 6:21

ciao Mattia, intervengo oggi perchè prima di scrivere abbiamo preferito affrontare l'argomento in staff.

Dopo decenni di forum posso garantirti che le sezioni "doping" o le discussioni in cui si parla liberamente di sostanze vietate non arricchiscono in alcun modo la community, non creano informazione e anzi tendono solo a generare flames, senza contare che appunto si tratta di sostanze vietate nel nostro stato.

Il tuo post (aperto in assoluta buona fede, questo è evidente) è stato utile perchè ci ha consentito di notare che il regolamento mancava di questo fondamentale punto che abbiamo provveduto ad inserire.

Chiudo.
Medico Chirurgo
Specializzazione Medicina Fisica Riabilitativa
Scuola di Medicina Manuale secondo Maigne
Powerlifter

Torna a “Integrazione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite