• Project Strength
  • Project Nutrition

Terzo Atto

Condividi il tuo diario di allenamento con la community
Avatar utente
Doc
Messaggi: 383
Iscritto il: 12/10/2016, 14:34

Re: Terzo Atto

Messaggioda Doc 20/11/2016, 23:11

è UN LIONS DOC: un nemico :D
Dai, innanzitutto se è un Lions per forza sa che la gara è stata spostata a Cecina :D

... inoltre il loro coach Ivano è stato quello che mi ha portato a fare le mie prime gare quando la squadra si chiama ancora Joypowerlifting, quindi non posso altro che simpatizzare per loro.
Buon Allenamento!
Doc

"C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo"
Avatar utente
il_biondo
Messaggi: 321
Iscritto il: 11/11/2016, 9:05

Re: Terzo Atto

Messaggioda il_biondo 21/11/2016, 16:07

Sìsì, sono un Lions :)
Sì so che la gara è stata spostata a Cecina e per me che sono di Lucca è un bel vantaggio eheheh

Wo di oggi lunedì 21 novembre:
squat pin 3-3-2 a 110-118-126 kg (70-75-80%)
stacco +4 cm 4-2-1 a 150-156-166 kg (72-75-80%)
panca 10x2 a 110 kg + 3x3 a 100 kg
tirate loop bands verticali strette 1x30
kickback loop bands 1x18

Note:
finalmente ho chiuso 10 doppie a 110!! mi ci è voluto un bel po' di tempo ma alla fine ci sono riuscito a forza di accumulare sempre più volume e migliorando l appoggio dei piedi a terra (scivolavano, ora con antiscivolo tutto ok!)!
sono davvero contento, anche perchè fino alla nona sono state tutte reps molto controllate... spero di continuare a progredire bene ora e di non piantarmi nei 112 per troppo tempo :)
Volevo postare il video dell ultimo set a 110 ma il cellulare ha deciso di registrare in timelapse, quindi si vede tutto velocissimo e a scatti :evil:
Avatar utente
il_biondo
Messaggi: 321
Iscritto il: 11/11/2016, 9:05

Re: Terzo Atto

Messaggioda il_biondo 23/11/2016, 15:48

Wo di oggi mercoledì 23 novembre:
squat pin 4-2-2-1 a 112-116-124-132 kg (72-75-80-85%)
stacco 3-3-2 a 130-156-166 kg (60-75-80%, ho saltato il primo set sbagliando a caricare)
panca 8x2 + 1x1 a 112 kg, 3x3/3/2 a 102 kg :twisted:
kickback elastico 1x15

Note:
panca senza senso. dopo il megalavoro di lunedì e il PR a 110, oggi ho fatto un altro PR bello importante a 112, peccato per il nono set in cui mi sono impostato leggermente peggio e mi sono incassato un po' troppo nella seconda ripetizione.
Ottimo anche il backoff a 102, mi son fermato perchè stavo iniziando a perdere un po' troppo le scapole.
La forma cresce di giorno in giorno, mai avrei pensato fosse possibile una cosa simile... :shock:
Il peso corporeo ieri sera era di 95.1 kg, oggi a scarichissimo dopo tutti i bisognini e postwo era 94.6.
Credo proprio che questa gara me la farò nei -105 kg :lol:
Avatar utente
il_biondo
Messaggi: 321
Iscritto il: 11/11/2016, 9:05

Re: Terzo Atto

Messaggioda il_biondo 25/11/2016, 16:26

Wo di oggi, venerdì 25 Novembre:
squat pin 3-3-1 a 110-118-126 kg (70-75-80%)
stacco +12 cm 4-2-2-1 a 148-156-166-170 kg (72-75-80-82%)
panca 4x2 + 6x1 a 114, 2x3 a 102, 1x3 a 100 kg
pushdown LB 1x30
tirate verticali LB 1x30
tirate orizzontali LB 1x30

Note:
la panca a 114 è un enorme PR, alla quinta doppia mi sono irrigidito un po' troppo e nella seconda rep sono rimasto sotto al bilanciere.
Poco male, a seguire un bel 5x1 col solito carico, dopodichè classico backoff a triple in cui non sono riuscito ad andare oltre le serie di cui sopra, in generale un po' bollito.
A seguire lavoro con le loop bands senza recupero.
Che altro dire?
Il tempo scorre, sento il tic tac dell orologio e le lancette segnano -9 allenamenti da oggi alla gara, in questi 9 allenamenti dovrò continuare a migliorare il mio stato di forma per sperare in qualcosa di più di 120 kg, stavolta niente sconti :twisted: :twisted:
Avatar utente
Greg999
Messaggi: 120
Iscritto il: 08/11/2016, 11:40

Re: Terzo Atto

Messaggioda Greg999 25/11/2016, 18:31

Grande! Gran bel progresso!!! :twisted: :twisted: :twisted:
Avatar utente
il_biondo
Messaggi: 321
Iscritto il: 11/11/2016, 9:05

Re: Terzo Atto

Messaggioda il_biondo 28/11/2016, 8:51

Buongiorno!
Oggi sveglia alle 6:15 a Firenze, colazione e dritti verso il lavoro a Lucca.
In genere quando faccio la levataccia rendo veramente poco sotto il bilanciere, speriamo in bene per il wo all ora di pranzo!
Se sento di essere particolarmente cotto vado diretto al lavoro su panca piana. :evil:
Avatar utente
il_biondo
Messaggi: 321
Iscritto il: 11/11/2016, 9:05

Re: Terzo Atto

Messaggioda il_biondo 28/11/2016, 17:21

Wo di lunedì 28 novembre:
panca 4x2 + 5x1 a 114 kg, 4x3 a 102 kg, 1x2 a 100 kg
pushdown, tirate, facepull, ecc. LB

Note:
non avevo per niente voglia/forza di fare squat o stacco oggi, quindi sono saltato diretto alla panca sapendo già che la forma non sarebbe stata il top e... per buona parte ho avuto ragione, ma per una piccola parte torto.
La forza c'era, ma il feeling col bilanciere, il leg drive e il controllo al petto non tanto.
Al quinto set sono rimasto sotto la seconda rep a 10 cm dalla chiusura, non l ho voluta grindare, l assetto era davvero andato a farsi friggere, quindi sbam! sul rack e continuare a singole.
Ho deciso poi di aggiungere il classico backoff a triple e ho fatto uscire uno "pseudoPR" di triple con 102 kg, ma anche qui l assetto non era dei migliori, quindi ho abbassato a 100, ho fatto una doppia e mi sono convinto a smetterla con le ripetizioni mediocri (e saccenti).
A seguire cose a caso con l elastico ad alte reps.

Ci risentiamo mercoledì, ho bisogno di recuperare un po', mi cuoce più il weekend fuori casa con levataccia annessa che l allenamento :mrgreen:
Avatar utente
il_biondo
Messaggi: 321
Iscritto il: 11/11/2016, 9:05

Re: Terzo Atto

Messaggioda il_biondo 30/11/2016, 15:24

Premessa:
lunedì non mi sentivo un caiser in forma, tutto era difficile, non avevo familiarità col bilanciere e ogni singola serie allenante era una forzatura alla mia voglia di allenarmi, tutto condito da quella sensazione di sentirmi uno che tocca il bilanciere per la prima volta in vita sua.
Oggi quindi speravo andasse tutto meglio dati i due giorni di sonno regolare, pranzi regolari e il buon volume di lavoro sull upper di lunedì appunto.

Wo di mercoledì 30 novembre:
panca 4x1 a 114, 2x2 a 110, 6x3 a 102, 2x1 a 110, 1x1 a 114 kg :cry:

Note:
complice la spalla sx che ha iniziato a sanguinare e dar fastidio, nel setup mi sono sentito una merda.
Nel riscaldamento la sensazione era tipo:
Immagine
Alla prima doppia a 114 sono rimasto sotto la seconda rep senza diritto di replica, da lì ho fatto qualche singola effettivamente percepita come "mattonata", a seguire due doppie a 110 senza il minimo vigore, quindi ho calato a 102 e ho fatto uscire un buon numero di triple... :x
Alle triple almeno ho avuto una gioia facendo un PR con 102 kg (6 sets), dopodichè ho caricato il bilanciere a 110 e ho fatto uscire due singole piuttosto veloci e una singola sempre così così con 114.

Perchè sto così?
Io credo di aver toccato il massmio del volume allenabile con 114 negli ultimi due allenamenti, quindi a meno di un salto di forma nei prossimi giorni, dovrò lavorarci intorno e capire come "rompere" il muro e salire sullo gradino, vediamo se con questa seduta di scarico dall intensità otterrò qualcosa per il wo di venerdì.

Girano le palle perchè oltretutto la spalla sx sanguina, fa male mentre pianto le spalle nella panca e ad oggi ancora non è guarita, la pelle sembra sempre più secca e tirata, penso che tratterò tutto con connettivina abbondante.

Alla prossima
Avatar utente
Doc80
Messaggi: 57
Iscritto il: 17/11/2016, 12:22

Re: Terzo Atto

Messaggioda Doc80 02/12/2016, 14:40

Boh Matte probabilmente hai tirato la corda senza aver idea di dove fosse il tuo limite.
Adesso però con la gara alle porte, non voglio gufare, devi trovare il modo di fare un tapering efficace.
DOVRAI ALLENARTI COMUNQUE.
Avatar utente
il_biondo
Messaggi: 321
Iscritto il: 11/11/2016, 9:05

Re: Terzo Atto

Messaggioda il_biondo 02/12/2016, 16:24

Doc ho la vaga impressione che i complementari delle volte scorse mi avessero bollito un po' tutto l upper, infatti dallo scorso wo (in cui il volume è stato alto ma con meno lavoro a 114 e soprattutto 0 complementari) ho recuperato molto bene e già nel riscaldamento oggi sentivo un vigore diverso nella spinta e nella gestione del peso.

Wo di venerdì 2 Dicembre:
squat high bar 5x3 a 30-50-70-90-110 kg
panca 10x2 a 114 + 3x3 a 104 kg
pushdown leggero LB 1x30
tirate orizzontali leggere LB 1x30
alzate a 90° 1x20 a 2 kg

Note:
ho provato a fare un po' di riscaldamento di squat completo a barra alta dopo una settimana di stop totale sulle gambe e devo dire che non ho avuto dolore, ho usato quindi questo ramp leggerissimo come stretching attivo.
LA PANCA :shock: :shock: :shock:
Che dire? Tanta benzina davvero, i 114 in mano erano facili facili e mi sentivo finalmente rigenerato e reattivo sotto il bilanciere, tanto che dopo il quarto set sparato ho iniziato a pensare che i 10 set oggi fossero fattibili e ho avuto ragione! :twisted:
A seguire, non contento e con ancora voglia di spingere, ho fatto tre triple con 104 che sono uscite fra il mediocre e il buono, dopodichè complementari davvero leggeri per non inficiare il recupero (che sta diventando importante).
Che dire? Prossima volta 116 :D

Un appunto: secondo me fare squat leggero prima di spancare aiuta, soprattutto nello sciogliere e attivare gambe, addome e paravertebrali e entrare a regime subito con l arco eliminando un po' di rigidezze, penso che lo manterrò come abitudine anche leggerissimo.

Torna a “Diari di Allenamento”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti