• Project Strength
  • Project Nutrition

Diaro di sharp88

Condividi il tuo diario di allenamento con la community
Avatar utente
sharp88
Messaggi: 125
Iscritto il: 08/11/2016, 11:50

Re: Diaro di sharp88

Messaggioda sharp88 05/12/2016, 19:51

oggi è partita la mia settimana di scarico.... pochi esercizi con poco carico... tipo panca con 80kg e squat con 90kg.... un po di complementari sempre a carichi bassi... e e qualche serie di addome finale...
Libera la tua mente, sii informe, senza limiti come l'acqua.Se metti l'acqua in una tazza, lei diventa una tazza.Se la metti in una bottiglia,lei diventa una bottiglia.Se la metti in una teiera, lei diventa la teiera. L'acqua può fluire,o può distruggere
Avatar utente
sharp88
Messaggi: 125
Iscritto il: 08/11/2016, 11:50

Re: Diaro di sharp88

Messaggioda sharp88 07/12/2016, 10:33

Ieri ho ripristinato un mio vecchio blog ... Ci ho piazzato su una sezione relativa al mondo dei pesi e ho incominciato a scrivere un'articolo... ovviamente con cosa potevo inaugurare la sezione? con un'articolo che parla della panca piana. NOn vuole essere il solito articolo. cioè non spiego come si deve fare la panca piana... analizzo solo i 3 punti. QUei punti che ancora oggi nel 2016/2017 creano confusione.
http://glesius.altervista.org/Pesi/la-panca-piana.html
Libera la tua mente, sii informe, senza limiti come l'acqua.Se metti l'acqua in una tazza, lei diventa una tazza.Se la metti in una bottiglia,lei diventa una bottiglia.Se la metti in una teiera, lei diventa la teiera. L'acqua può fluire,o può distruggere
Avatar utente
sharp88
Messaggi: 125
Iscritto il: 08/11/2016, 11:50

Re: Diaro di sharp88

Messaggioda sharp88 09/12/2016, 20:54

ho buttato giù la nuova programmazione che incomincerò lunedì... contemporaneamente ho scritto un articolo sullo squat o meglio su come ragionare su questo esercizio: http://glesius.altervista.org/Pesi/lo-squat.html
Libera la tua mente, sii informe, senza limiti come l'acqua.Se metti l'acqua in una tazza, lei diventa una tazza.Se la metti in una bottiglia,lei diventa una bottiglia.Se la metti in una teiera, lei diventa la teiera. L'acqua può fluire,o può distruggere
Avatar utente
sharp88
Messaggi: 125
Iscritto il: 08/11/2016, 11:50

Re: Diaro di sharp88

Messaggioda sharp88 12/12/2016, 21:40

incominciata la nuova programmazione... cazzo non ero più abituato a lavorare con serie da 5e6 rep... me la so vista brutta... comunque mi servirà tutta questa settimana per adattarmi.....
sono abbastanza fiducioso... speriamo di portare questa panca piana a 155 kg....
sto cercando fare un alimentazione più equilibrata.... visto che a 80kg ci vorrei arrivare con un massimale di 160kg...
staremo a vedere...
Libera la tua mente, sii informe, senza limiti come l'acqua.Se metti l'acqua in una tazza, lei diventa una tazza.Se la metti in una bottiglia,lei diventa una bottiglia.Se la metti in una teiera, lei diventa la teiera. L'acqua può fluire,o può distruggere
Avatar utente
sharp88
Messaggi: 125
Iscritto il: 08/11/2016, 11:50

Re: Diaro di sharp88

Messaggioda sharp88 27/12/2016, 16:40

rieccomi è da un po che non aggiorno...
oggi ho ripreso dopo 3 giorni di nullafacenza....
ripreso un stacco a 180kg dopo aver fatto:
5x5 stacco @ 160kg
5x6 panca @110kg
5x5 squat @ 120kg
ecco il video:
https://www.youtube.com/watch?v=leVyDfT ... e=youtu.be
Libera la tua mente, sii informe, senza limiti come l'acqua.Se metti l'acqua in una tazza, lei diventa una tazza.Se la metti in una bottiglia,lei diventa una bottiglia.Se la metti in una teiera, lei diventa la teiera. L'acqua può fluire,o può distruggere
Avatar utente
il_biondo
Messaggi: 321
Iscritto il: 11/11/2016, 9:05

Re: Diaro di sharp88

Messaggioda il_biondo 27/12/2016, 17:12

Figo il blog!
Seguirò volentieri sia il blog che il diario :)
Avatar utente
sharp88
Messaggi: 125
Iscritto il: 08/11/2016, 11:50

Re: Diaro di sharp88

Messaggioda sharp88 27/12/2016, 17:20

benvenuto! ;)
Libera la tua mente, sii informe, senza limiti come l'acqua.Se metti l'acqua in una tazza, lei diventa una tazza.Se la metti in una bottiglia,lei diventa una bottiglia.Se la metti in una teiera, lei diventa la teiera. L'acqua può fluire,o può distruggere
Avatar utente
SeNsHi
Messaggi: 1060
Iscritto il: 12/10/2016, 14:09

Re: Diaro di sharp88

Messaggioda SeNsHi 31/12/2016, 17:09

non male lo stacco, bei carichi anche: solo cercherei di incastrare meglio in partenza avvicinandomi di più al bilanciere con il bacino, per poi spingere lentamente e usare le gambe meglio. La chiusura dovrebbe essere più facile nel sumo
Avatar utente
sharp88
Messaggi: 125
Iscritto il: 08/11/2016, 11:50

Re: Diaro di sharp88

Messaggioda sharp88 31/12/2016, 18:00

ciao dark...in realtà sto evitando di usare l'incastro....sto provando a staccare più rilassato.. In pratica ti spiego quello che sto cercando di fare : partenza agganciare con le mani- allungare il trapezio e sollevarmi spingendo con le gambe e non alzando bilanciere, sensazione principale che ricerco è contatto dei piedi con il pavimento totale, più l'alzata si sviluppa e più aumenta la pressione sui piedi... per fare ciò non devo contrarre in partenza il dorso (questa cosa non mi riesce ancora bene e dal video si vede).. SE io ricercassi l'incastro automaticamente si attiverebbe il dorso cosa che io non voglio.... per la questione della chiusura hai ragione ma vedi stavo praticamente distrutto questa singola poi non era neanche programmata... poi il fatto di staccare senza cinta influisce non poco..
Libera la tua mente, sii informe, senza limiti come l'acqua.Se metti l'acqua in una tazza, lei diventa una tazza.Se la metti in una bottiglia,lei diventa una bottiglia.Se la metti in una teiera, lei diventa la teiera. L'acqua può fluire,o può distruggere
Avatar utente
il_biondo
Messaggi: 321
Iscritto il: 11/11/2016, 9:05

Re: Diaro di sharp88

Messaggioda il_biondo 04/01/2017, 9:21

Io penso di essere antico, ma tutta questa ricerca del piede (sacrosanta in chi non ha equilibrio e manca di coordinazione) non la trovo di aiuto.
Cioè, ok, ti concentri sui piedi, quindi sulla caviglia, ma il sistema che si muove con il carico coinvolge ginocchio, anca e spalla.
A livello propriocettivo al corpo insegni che deve schiacciare il piede a terra e siamo d accordo, ma questo andrebbe bene SE l articolazione da usare fosse solo quella del ginocchio e della caviglia, quindi se fosse praticamente una leg press.
Disinteressarsi completamente di ciò che avviene sopra per me è un errore perchè destabilizza il bacino, infatti in partenza e in chiusura non trovi una posizione stabile in cui fare forza coi muscoli dell anca (se il bacino va avanti e indietro, "basculando"...).
Guarda caso chi insegna questo approccio lavora anche molto sul core e sulla stabilizzazione dello stesso...
Guarda caso, ancora, il lavoro sul core serve a mettere in una posizione stabile il bacino prima di spingere proprio per evitare basculamenti e inclinazioni in avanti eccessive.
Tutto questo tralasciando il controllo della spalla, relegandola a semplice perno molle, che non è, perchè più il bacino si alza, più le spalle vanno avanti, più il bilanciere tende a scappare verso la punta dei piedi dell atleta, quindi anche qua è richiesto un controllo attivo della schiena che in qualche modo deve intervenire a tenere il bilanciere verso il baricentro.
Trovo l approccio dei piedi un approccio che può funzionare su chi ha già un movimento stabile e forte, in cui magari pone troppa attenzione al resto e poca alla gamba, mentre il contrario per me non è sempre vero.
Però posso sbagliarmi, anche se ad oggi, nel momento in cui ho chiesto spiegazioni mi è stato sempre risposto "vieni a fare un coaching da noi".

Torna a “Diari di Allenamento”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite