• Project Strength
  • Project Nutrition

programmazione calisthenics

danieleg
Messaggi: 7
Iscritto il: 08/11/2016, 19:52

Re: programmazione calisthenics

Messaggioda danieleg 16/11/2016, 9:01

Non ho capito cosa intendi per in progressione dei push up
A fine allenamento faccio sempre la barchetta e un po' di mobilità, mi ero dimenticato di scriverlo :)
Perché bisogna modificare la fase di intensificazione per i dip?
notanumber
Messaggi: 5
Iscritto il: 08/11/2016, 11:27

Re: programmazione calisthenics

Messaggioda notanumber 16/11/2016, 9:37

Perche i complementari come rimanere appeso ecc non vanno bene per i dip :D
Intendo che sei nei pushup sei abbastanza forte almeno 40 pushup di fila passerei progressivamente a varianti piu complesse.
danieleg
Messaggi: 7
Iscritto il: 08/11/2016, 19:52

Re: programmazione calisthenics

Messaggioda danieleg 16/11/2016, 13:28

Giusto... Non ci avevo fatto caso :lol: ....Adotterò qualcosa di diverso
Ho capito... Grazie notanumber
giorgio93
Messaggi: 1
Iscritto il: 25/11/2016, 6:42

Re: programmazione calisthenics

Messaggioda giorgio93 25/11/2016, 6:59

Visto che sei un neofita ti parlo della mia esperienza durante il primo anno di workout dove ho avuto progressi molto soddisfacenti. Mi allenavo 3 volte a settimana per massimo un ora, di solito a casa dove ho la sbarra e d'estate al parco dove c erano anche le parallele. La mia scheda era questa: 10 min di riscaldamento, 3*30 di squat, trazioni 3*max e 3*max di push up...alla fine 3*10 addminali alla sbarra...bene, nonostante questa scheda fosse migliorabile ed io un ignorante ho avuto risultati davvero soddisfacenti. Il segreto é che ero preso male, non saltavo un allenamento e in ogni seduta davo il massimo; la marcia in più é stata una ( seppur moderata) attenzione all alimentazione.
Se posso darti un consiglio focalizzati sull impegno massimo nell' esecuzione di ogni singola ripetizione e tieni un diario d'allenamento per vedere i progressi.

Torna a “Calisthenics”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite