• Project Strength
  • Project Nutrition

TAPING ELASTICO, serve davvero?

Tecniche per ottimizzare la Performance, il Recupero, la Mobilità articolare, Prevenire gli infortuni
iSiO
Messaggi: 173
Iscritto il: 23/11/2016, 16:08

TAPING ELASTICO, serve davvero?

Messaggioda iSiO 17/03/2017, 12:29

Ciao a tutti,
il taping elastico ultimamente va molto di moda, almeno a mio parere. In aula noto molti atleti imbrattati di questi nastri fluo che passano perfino per lo sternocleidomastoideo. Ho letto qualcosa a riguardo (senza ovviamente leggere nei siti "di parte") e ho notato che secondo alcuni può essere minimamente utile in casi di contratture o leggeri infortuni, ma tuttavia non è fondamentale nei processi di riabilitazione e guarigione.
Qualcuno di voi lo utilizza periodicamente? Sapreste darmi dei pareri basati sulla vostra esperienza? Tramite i video su youtube, secondo voi applicarselo da soli è possibile oppure è pericoloso?
Grazie per l'attenzione
Studente di Scienze Motorie Preventive ed Adattate
Avatar utente
Strength_coach
Messaggi: 278
Iscritto il: 09/11/2016, 13:52

Re: TAPING ELASTICO, serve davvero?

Messaggioda Strength_coach 17/03/2017, 13:51

Ciao Isio,

l'unico pericolo è che poi ti strappa i peli quando lo levi :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Sull'efficacia non saprei me l'hanno messo alcune volte i fisioterapisti ed effettivamente quando ti muovi senti che "tira" la pelle... Dovrebbe agire sulla miofascia... Non vado oltre non è il mio campo ;)
Avatar utente
Claudio Zanella
Messaggi: 507
Iscritto il: 05/10/2016, 9:42

Re: TAPING ELASTICO, serve davvero?

Messaggioda Claudio Zanella 21/03/2017, 20:30

Ciao, sui meccanismi d'azione non dico nulla, su internet trovi di tutto, soprattutto molta pseudo scienza. Le evidenze scientifiche attuali sono molto tiepide, di certo non può avere effetti antinfiammatori o guaritori come spesso dichiarato e non può agire sul drenaggio linfatico profondo. È credibile che possa agire come stimolo cutaneo "propriocettivo" (in realtà si tratta di uno stimolo esterocettivo) e sulla modulazione del dolore percepito (vedi teoria del cancello), ma entro certi limiti. Lo utilizzo, oggi saltuariamente, in passato ho provato di tutto e di più. Sicuramente è una moda.

Non è pericoloso. I principianti commettono generalmente l'errore di tirare troppo il tape in fase di preincollaggio, il che può ridurre l'efficacia e dare un certo fastidio perché la trazione sulla cute è eccessiva.

Inviato dal mio LG-H850 utilizzando Tapatalk


Medico Chirurgo
Specializzazione Medicina Fisica Riabilitativa
Scuola di Medicina Manuale secondo Maigne
Powerlifter

Torna a “Warm-up, Mobility, Recovery”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite